FAQ

FAQ

Cos'è il Cloud Computing?

Il Cloud consiste in un insieme di tecnologie che permettono, tipicamente sotto forma di un servizio offerto al cliente, di memorizzare/archiviare e/o elaborare dati grazie all’utilizzo di risorse hardware/software distribuite e virtualizzate in Rete.
La creazione di una copia di sicurezza (backup) è automatica e l’operatività si trasferisce tutta on line, mentre i dati sono memorizzati in Data Center che garantiscono al cliente totale sicurezza.

Possiamo distinguere il termine Cloud in tre tipologie fondamentali:
- SaaS (Software as a Service) Consiste nell’utilizzo di programmi in remoto, spesso attraverso un server web. Questo acronimo condivide in parte la filosofia di un termine oggi in disuso, ASP (Application service provider).
- PaaS (Platform as a Service) Simile al SaaS, ma, invece che uno o più programmi singoli, viene eseguita in remoto una piattaforma software che può essere costituita da diversi servizi, programmi, librerie, ecc.
- IaaS (Infrastructure as a Service) Utilizzo di risorse hardware in remoto. Questo tipo di Cloud è quasi un sinonimo di Grid Computing, ma con una differenza radicale: le risorse vengono utilizzate su richiesta o domanda al momento in cui un cliente ne ha bisogno, e non vengono assegnate a prescindere dal loro utilizzo effettivo.

Il Cloud Computing rende disponibili all’utilizzatore le risorse come se fossero implementate da sistemi “standard”. L’implementazione effettiva delle risorse non è definita in modo dettagliato; anzi l’idea è proprio che l’implementazione sia un insieme eterogeneo e distribuito – “the cloud”, in inglese “nuvola”.

Cos'è la virtualizzazione?

La virtualizzazione è la creazione della versione virtuale di una risorsa hardware o software normalmente fornita fisicamente. La virtualizzazione permette di eseguire contemporaneamente molteplici macchine virtuali (ossia sistemi operativi e applicazioni) su un’unica macchina fisica, consentendo lo sfruttamento ottimale dell’hardware.

A differenza di una macchina fisica quella virtuale consuma meno energia, non può guastarsi, può essere espansa facilmente ed è sempre disponibile e sicura.

Come funziona la virtualizzazione?

Il normale utilizzo di un PC comporta che venga utilizzato per circa il 20% delle sue capacità, con evidente spreco di costose risorse.

La virtualizzazione dei desktop consente di eseguire più macchine virtuali su una singola macchina fisica (un server), laddove ogni macchina virtuale condivide le risorse del computer fisico: in altre parole, consente a più macchine virtuali di eseguire diversi sistemi operativi e più applicazioni sullo stesso server.
Con la virtualizzazione i sistemi operativi e le applicazioni delle diverse postazioni di lavoro vengono eseguiti dai server sfruttandone la memoria e la potenza di calcolo, memoria e la potenza di calcolo, secondo un modello di ottimizzazione dell’uso delle risorse che comporta sensibili economie di gestione: le maggiori prestazioni dei server ed il minor costo relativo consentono di allungare il ciclo di vita utile dei PC ed eventualmente di utilizzare dei semplici thin-client, con i relativi vantaggi in termini di manutenzione e di consumo di energia elettrica.

Cosa significa accesso remoto?

L’accesso remoto è una modalità di connessione sicura che dà la possibilità di accedere a un desktop virtuale, attivo presso un data center o sul server aziendale, che non risiede fisicamente nel dispositivo che si sta utilizzando in quel momento. L’accesso remoto consente quindi di accedere e lavorare al proprio personale ambiente di lavoro indipendentemente dallo strumento fisico utilizzato.

Dove risiedono i server per il Cloud Computing?

A massima tutela dei dati dei nostri clienti, sia da un punto di vista di sicurezza che di rispetto delle normative sulla Privacy, i server che gestiscono i desktop virtuali e le risorse in cloud, fornite da Metha Group, sono appoggiati su server italiani gestiti da noi.

Cos'è la centralizzazione dei sistemi operativi?

La virtualizzazione prevede il trasferimento fisico dei sistemi operativi e delle applicazioni installate sui Pc nei server di un data center.
I Pc in questo caso perdono la loro capacità elaborativa, che viene sostituita da quella più efficente dei server, e diventano dei semplici terminali.
La centralizzazione semplifica e rende meno onerose la manutenzione dei desktop, consentendo una maggior eonomia e una miglior efficenza del sistema informativo. I servizi Cloud di Metha Group sfruttano questa architettura per gestire l’operatività del vostro IT con costi di gestione dei desktop sensibilmente inferiori rispetto al modello tradizionale.

Come garantiamo la sicurezza dei vostri dati?

L’infrastruttura sulla quale Metha Group basa i propri servizi Cloud prevede l’archiviazione dei dati all’interno dei nostri server e garantisce i più alti standard di sicurezza fisica e logica, supportati dalla unità di storage ad alte prestazioni ed affidabilità e procedure di backup e disaster recovery geografico.

Come funziona la gestione dei Desktop nel Cloud?

Metha Group offre una piattaforma di servizi Cloud Computing indirizzata a piccole e medie imprese che funziona con il modello VDI (Virtual Desktop Infrastructure) e contiene gli ambienti di lavoro dei collaboratori dell’azienda rendendo disponibile in Cloud le applicazioni e i dati che sarebbero altrimenti disponibili solo accedendo al proprio Pc.
Il Cloud, in questo caso, offre una modalità alternativa di fornitura di un sistema Window/Mac che permette all’utente, invece di utilizzare il tradizionale Pc, di accedere a un desktop virtuale eseguito nei server Metha Group: le postazioni periferiche possono essere costituite indifferentemente da device di tipo mobile o da thin client, che mettono a disposizione un ambiente del tutto analogo a quello di un dere dati esattamente come farebbe con il suo Pc tradizionale.
L’utente può utilizzare indifferentemente le applicazioni office o collegarsi all’ERP aziendale, stampare documenti in locale o sulla stampante aziendale, lavorare in mobilità e condividere dati esattamente come farebbe con il suo Pc abituale.

I nostri servizi Cloud consentono, tra l’altro:
Migrazione da computer fisici a virtuali
Unica postazione di controllo di tutti i desktop aziendali
Allocazione risorse hardware ai singoli desktop “al volo”
Creazione o ripristino desktop in pochi “minuti”
Allocazione dinamica traffico di rete e banda internet in tempo reale, in base alle esigenze
Business continuity anche in caso di guasti hardware
La modalità desktop nel cloud e lo sfruttamento di risorse distribuite in maniera dinamica consentono di consumare -e pagare- solo le risorse di cui realmente si necessita e soltanto nel momento del loro reale utilizzo.

Cosa c'entra il Green IT?

Il Green IT è uno dei pilastri della filosofia aziendale di Metha Group.
Ci impegniamo a proporre soluzioni che promuovano un’innovazione attenta al risparmio energetico e all’impatto ambientale.
Tutti i servizi si inseriscono in questa visione aziendale: per guardare al futuro con ottimismo l’innovazione tecnologica debba essere eco-sostenibile.
Il Cloud computing e la virtualizzazione rappresentano questi valori: l’utilizzo di risorse in modo razionale consente l’ottimizzazione dei consumi energetici.